giovedì 22 gennaio 2009

Manifestashion Race: la protesta corre per te!

Maroni pensava di coglierci impreparati con la sua proposta di interdire il passaggio di cortei dove sono presenti chiese, supermercati, centri commerciali, sedi dei partiti, sedi istituzionali e sedi diplomatiche.
Facendo una veloce riflessione abbiamo convenuto che ci rimanevano solo le tangenziali, ma qui si è a rischio in quanto i centri commerciali sono molto vicini alle tangenziali e qualche chiesa si sfiora ovunque.

Abbiamo dato fondo a tutta la nostra creatività e l'idea è arrivata. Una idea fantastica che potrebbe anche aiutare ad autofinanziare la manifestazione.

MANIFESTARE NEI CIRCUITI AUTOMOBILISTICI
Una bozza di regolamento (già organizzazione del corteo)

Tutte le organizzazioni dovranno presentarsi ai box loro assegnati alle 6:00 del mattino per essere certificate ed autorizzate.
Ogni organizzazione dovra depositare una bandiera che la rappresenti
Sono ammessi: striscioni 1, bandiere max 1 per partecipante maschi. Non sono consentite fiaccole, sostituibili con torce a pila.
2 megafoni.
Saranno depositati al responsabile circuito gli slogan incisi su CD in formato mp3, max 4.
Non sono ammesse deroghe.

Qualifiche (già raduno e partenza)

A partire dalle ore 7:30 si svolgeranno le gare di qualifica.
Consistono nell'effettuare un giro di pista con striscione e bandiere e coro di tutti gli slogan almeno 3 volte.
L'organizzazione che effettuerà nel tempo più veloce il giro di pista conquisterà la pole position (già detta testa del corteo), le altre organizzazioni seguiranno come da classifica della gara di qualifica.

Gara (già corteo)

Alle ore 14:00 start (già si muoverà) della gara.

E' ammesso il sorpasso solo previo fermata ai box di almeno 10 partecipanti dell'organizzazione che precede.
A fine gara sarà proclamata l'organizzazione vincente (al netto delle eventuali penalità).
La prima arrivata avrà diritto a: comizio finale delle durata di 15 minuti più 3 minuti di applausi/acclamazioni.
La seconda arrivata avrà diritto a: comizio finale delle durata di 10 minuti più 2 minuti di applausi/acclamazioni.
La terza arrivata avrà diritto a: comizio finale delle durata di 5 minuti più 1 minut0 di applausi/acclamazioni.

Classifica (già un anno di lotte)

Il campionato dura un'anno solare.
Verrano assegnati punti solo alle prime 5 organizzazioni classificate: 1° 5 punti - 2° 4 punti - 3° 3 punti -4° 2 punti - 5° 1 punto.
Ogni punto corrisponde ad un minuto di presenza alla trasmissione televisiva Ballarò.
Il primo classificato potrà partecipare ad una puntata di Porta a Porta.
Il secondo ad una puntata di Anno Zero.
Il terzo avrà diritto ad una intervista di 3 minuti sul tg3.

Il campionato è multimarca (già pluralità di organizzazioni).

Siamo in contatto con il ministro Maroni per definire la disponibilità dei circuiti ed il calendario gare.
Siamo in contatto con le reti televisive per la diretta e le sponsorizzazioni.
Prevediamo l'ingresso del pubblico ad un prezzo politico (giusto quello c'è rimasto).

Buona protesta a tutti.

9 commenti:

daniele sensi ha detto...

Meraviglioso!

Minu ha detto...

semplicemente splendido

Camu ha detto...

Grande organizzazione!!!!

Shamira ha detto...

Organizzazione ineccepibile!:) Alla fine ci saranno anche le foto ricordo?

redentatiria ha detto...

Bene!!!!
ne deduco che noi non avendo nel nostro territorio,piste automobilistiche,se ci venissein mente di protestare....dovremmo ...emigrare!!!
ARTURO ,FATTI VENIRE URGENTEMENTE UN ALTRA IDEA!!!!O....DEBBO PENSARE CHE CI VUOI DISCRIMINARE?

Arturo ha detto...

L'organizzazione ringrazia per i complimenti e sarà lieta di inviarvi biglietti omaggio in TRIBUNA D'ONORE.

Colgo l'occasione per rispondere alla potenziale concorrente Redentatiria per comunicare che stiamo studiando alternative per quelle regioni prive di circuito.

Al momento si pensava a piste di bob o sci di fondo in montagna oppure piste di Go Kart. Ovviamente saranno consentiti più giri di pista.

redentatiria ha detto...

A ME è VENUTA UN IDEUZZA NIENTE MALE,PER QUANTO RIGUARDA LA SARDEGNA,SAREBBE INTERESSANTE PENSARE A QUALCOSA ..IN MARE..CHE SO...UNA GARA CON LE CANOE?O CON LE TAVOLE DA SURF (NON SO SE SI SCRIVE COSI),OVVIAMENTE STANDO BENE ATTENTI A STARE ALLA LARGA DALLE VARIE RESIDENZE VACANZIERE DEL NOSTRO....SOVRANO!!!!!
FAMMI SAPERE!!!!!!!

coscienza critica (italiani imbecilli) ha detto...

E poi dicono che i circuiti di F1 servono solo a riciclare i denari sporchi e a gonfiare le tasche dei vari Montezemolo... tz tz tz

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Sei un fenomeno.
Istituiremo il Ministero dell'Organizzazione e tu ne sarai il primo Ministro....
Ehi ho detto il primo Ministro, no Primo Ministro!!!

Bookmark and Share

Free Blogger Templates by Isnaini Dot Com and Architecture. Powered by Blogger