martedì 13 gennaio 2009

C'è Facebook e Facebook - C'è amico e amico


Facebook non mi convince, preferisco la piazza reale a quella virtuale. Preferisco frequentare il quartiere dove vivo, il bar pasticceria dell'umana e simpatica famiglia pugliese, il barbiere, il banco di frutta e verdure e, non ci crederete, anche i vicini di casa.

Mi da fastidio questa specie di catena di Sant'Antonio di amicizie, svaluta l'amicizia. Poi vengono elencati gli "amici degli amici", brutto. Ricorda la mafia o le clientele dei capibastone di quartiere o della peggiore politica. No, non mi piace proprio.

Con questo non voglio dire che rinnego la rete, ci mancherebbe. Non sarei qui a scrivere.

Ma perchè scrivo di Facebook?

Frequento sovente il Blog di Gad Lerner, che vi consiglio. I post di Lerner sono di qualità e sono vicini al mio modo di sentire. Inoltre, e non è poco, Gad Lerner interagisce con i suoi lettori, soprattutto con quelli che non la pensano come lui. L'altro giorno mi ha incuriosito un lettore che ci informava del successo su Facebook di Gad Lerner, in effetti il nostro ha superato con 4306 "amici" massimo D'Alema che ne ha solo 5284, certo non siamo ancora ai 19637. E' sulla buona strada e se continua così....

Incuriosito sui dati ho fatto una ricerca e sono capitato in un gruppo che si contrappone a Gad Lerner: No a Gad Lerner.
Questo gruppo, fondato ed amministrato da esponenti del movimento giovani padani, conta al momento, 684 iscritti. Gli amici, dai foulard e dai fazzolettini verdi che spiccano nelle foto, si direbbero nella maggioranza di simpatie leghiste. Ma non è questo il problema, ci mancherebbe.

Quello che mi ha veramente infastido e disgustato è l'ipocrisia di queste persone.
Leggete come si presentano:

Per chi non riesce a sopportare quando durante lo zapping si imbatte in uno dei suoi deliranti programmi...

Per chi non riesce a sopportare la sua erre moscia, la sua spocchiosità, la sua arroganza, la sua superbia, la sua presunta aria saccente- del so tutto io....

Per chi cambia subito canale alla presenza del suo naso aquilino e del suo occhio sbircio...

Per chi la pensa come noi....che Gad Lerner non deve e non può condurre alcuna trasmissione, in quanto uomo non imparziale nel condurre le trasmissioni...

Per chi ha altro da aggiungere.......

QUESTO è IL GRUPPO GIUSTO!
Poi ipocritamente dichiarano, ma non lo fanno:

NB: non sono accettati, e vengono cancellati commenti di tipo razzista

Ed ecco una serie di messaggi che, ovviamente, non sono razzisti e che classificano senza bisogno di commenti il gruppo.

ha scrittoalle 14.30 del 2 gennaio 2009
GIUDEO
ha scrittoalle 18.26 del 16 dicembre 2008
ebreo+ filoisraeliano+sionista= gad lernernon ha bisogno di altre considerazioni
ha scrittoalle 11.42 del 8 ottobre 2008
Cosa pretendete da uno ke già si chiama così?
ha scrittoalle 21.30 del 30 ottobre 2008
pensate ke ero in klasse kon il figlio..interisti...

E questa è veramente una perla, colpisce la bontà di questo "signore":

...ho vissuto per 25 anni vicino ad un grande cimitero degli ebrei senza problemi, per fortuna che ho cambiato casa perche' se abitassi ancora li' sentirei i suoi avi che si rivoltano nelle tombe tanto le spara grosse sul razzismo che lui stesso incita tra gli i-tagliani.....povero uomo....ce la mette tutta per farsi odiare...e ci riesce anche...

Complimenti Gad Lerner, c'è da essere fieri a non avere "amici" ed "amici di amici" di questo tipo.

10 commenti:

coscienza critica ha detto...

Ma che tipo di problemi avrebbe dovuto riscontrare, il tipo, abitando vicino al cimitero ebraico? Mah! Son tutti pazzi!
Presto faremo anche noi un post dedicato a facebook, a carattere informativo e di denuncia.
Ciao :-)

progvolution ha detto...

Ogni strumento è neutro, dipende dal suo utilizzo. Purtroppo anche il web non può sottrarsi dal contenere fenomeni degenerativi della nostra società. Ecco perchè 684 fascio-padani, 684 nazistelli possono delirare on line e farsi forte l'un l'altro. Basta considerarli per quello che sono: immondizia della rete
Sussurri obliqui

Camu ha detto...

Certo che 684 è un numero altino di teste vuote!!!!
Io mi rifiuto di iscrivermi a Facebook ;del resto se voglio sentire gli amici ho altri metodi più "umani" e se non sento qualcuno da molto tempo forse è intenzionale, (vedi alla voce ex compagni di scuola o ex colleghi) e non vedo perchè debba ritrovarmelo forzatamente sul pc.

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Non e' lo strumento a favorire il fiorire delle teste di rapa, ma FB non mi attrae per nulla

Vagamundo ha detto...

Ma davvero hai impiegato parte del tempo della tua vita a indagare su quegli zozzoni?

Sará, ma io sono un intollerante, soprattutto con l'intolleranza.

PS Grazie della visita ai miei retales. Sei il benvenuto, quando vuoi.

anna righeblu ha detto...

Facebook non convince anche me, ma non mi infastidisce e non mi affascina... dovrei approfondire.
Ti ringrazio della visita.

Pietro ha detto...

lerner forever, non è simpatico, ma quella non conta se ci saono i contenuti

Luna ha detto...

Sono d'accordo con quello che dice PROGVOLUTION.

Cosa ha inventato l'uomo a fare il bene e poi sono alla distruzione?
Alfred Nobel mai pensare che la sua invenzione sarebbe stata utilizzata?

I malati mente, tutti i responsabili dell'inquinamento.
La cosa migliore è malati mente, tutti i responsabili dell'inquinamento.
La cosa migliore è la tolleranza zero.
L'isolamento e la totale indifferenza.
Salutila

Salution
-----
Estoy de acuerdo con lo que dice PROGVOLUTION.
Cuantas cosas ha inventado el hombre para hacer el bien y luego las han destinado a la destrucción?
Pensaria Alfred Nobel alguna vez en que se emplearia su invento?

Las mentes enfermas, todo lo contaminan.
Lo mejor es Tolerancia cero.
Indiferencia y aislamiento total.
Un saludo

redentatiria ha detto...

ciao arturo
come vedi sono ancora viva!!!!!
e capito quì proprio a fagiolo.....come suol dirsi...mi spiace ma stavolta non sono assolutamente d accordo con te su facebook.io, e chi mi conosce lo sa bene sono una persona acui piace stabilire sempre e prima di tutto dei rapporti umani autentici, quindi ,come dici giustamente tu.ti faccio un esempio ,pratico,il martedi e il venerdi vado a fare la spesa di frutta e verdura al mercatino dove ho i miei fornitori abituali con i quali ho un rapporto
di vera amicizia.
pensa che martedi scorso,gianni il mio fornitore di carciofi(ottimi..di valledoria)
mi ha detto:"ti regalo dieci carciofi,però mi devi preparare un vasetto di crema,come la sai fare tu!!!"sassera con una parte dei carciofi che mi ha regalato, o preparato la crema e domani
gliel porto.dico questo per farti capire che non
ho alcun problema a rapportarmi con le persone reali.però trovo che anche facebook ,se lo sai usare con giudizio,è una grande oppurtunità.
faccio un altro esempio pratico,a parte la campagna elettorale che mi ha messo in contatto con persone splendide, piene di entusiasmoe quindi positive,riesco a sentire più di frequente
anche persone a me molto care che vivono lontano.
pensa che due giorni fa ho letto sul giornale che il sindaco di olbia (centro destra)rimane anche fino all una di notte per rispondere ai suoi cittadini,come puoi ben capire ,la cosa mi ha stuzzicato non poco.
ho fatto una richiesta di amicizia...e con mia grande sorpresa, mi ha risposto!!!!
gli ho mandato un messaggio,non sulla bacheca ma privatodove dico molto sinceramente un paio di cose:"che no l ho votato perchè gravemente allergica a berlusconi,che però l ho molto ammirato per aver saputo tener testa a nizzi
(l ex sindaco)e anche perchè,fin da subito ha stabilito con soru un rapporto costruttivo.
detto questo ,gli ho esposto un problema che rigurda la tutta la strada dove abito.
bene....non ci crederai , ma mi ha risposto nel giro di un paio d oree con tanta gentilezza
mi ha persino dato il suo numero di cellulare
nel caso volessi contattarloper spiegare in maniera più aprofondita il problema!!!
ah....gli ho detto... che voto e farò votare soru!!!!!!
ti ho convinto sulla....bontà di facebook?
d altra parte ache le persone che frequentano i blog ...sono persone...virtuali.o no?
ciao buonanotte!!!!!

Arturo ha detto...

Rede, infatti il titolo dice C'è facebook e facebook. Se è legato ad un progetto come la campagna di Soru va benissimo, se è fatto per insultare no. Se ci giri un pò trovi di tutto, ci sono anche gruppi di fantici Hitleriani.
Se lo utilizza un sindaco per comunicare in modo trasparente con i cittadini ben venga ed hai fatto bene a segnalarlo.
Hai fatto male a non scrivere la ricetta dei carciofi. Prometti che me la mandi.

Ciao e tienici informati su Soru (ho visto il video dell'apertura della campagna elettorale: bravo!)

Bookmark and Share

Free Blogger Templates by Isnaini Dot Com and Architecture. Powered by Blogger