giovedì 11 dicembre 2008

5 babbi natale di cui 3 piccoli

Cinque babbi natale si stanno arrampicando per entrare in casa. Due di "statura" normale sono aggrappati al balcone. Tre piccoli, forse cinesi, sono appesi al muro e sembrano in procinto, con una manovra aggirante, di superare i due sul balcone che sono appesantiti da un benessere recente.

Ma i consumi si sono ridotti ed anche le letterine spedite in Lapponia hanno richieste modeste. Molti non le hanno neanche spedite, si sa i francobolli costano. Molte letterine hanno perso le decorazioni e sono semplici fogli di carta. In molte letterine si chiede ai babbi natale un lavoro nuovo e più sicuro per il papà e la mamma. Qualche bambino cinicamente e con molto senso pratico ha chiesto la possibilità di rottamare gli attuali genitori per averne di nuovi e benestanti. Chi è ricco continua ad avere il babbo natale personale e dedicato e chiede cosa vuole, con questa storia non c'entra.

La crisi si sente anche in Lapponia. Fino allo scorso anno i babbi natale si accordavono per suddiversi il mercato: tu ti fai l'Italia, tu la Francia, tu che sei piccolo ti fai l'Africa e puoi fartela anche da solo, e così via.

Adesso invece c'è concorrenza, i babbi natali si sfidano per arrivare prima degli altri. Chi ce la fa mantiene il posto di lavoro, il costume, le renne e la slitta. Ed ancora un anno è garantito, anche se il lavoro è duro, precario e soprattutto poco sicuro. Niente di strano se un babbo natale cade da una ringhiera a 5° piano e ci rimane secco lasciando le renne in lacrime.

Però che tristi questi babbi natali arrampicatori, quasi quasi peferisco la befana!

5 commenti:

redentatiria ha detto...

la befana vien di notte con le scarpe tutte rotte con i cappelli alla romana(perchè alla romana?)wiwa.....wiwa....la befana.....

redentatiria ha detto...

ciao arturo ,mi piaccerebbe che tu facessi un post ....come sai fare tu .....sul generale speciale...sai ...quello che si faceva portare le spigole con i voli di stato...scusa l impertinenza....redentatiria(onorina)

"Arturo" ha detto...

Cara Redentatiria, vuoi un post "speciale"!
Attendiamo gli sviluppi e ...l'ispirazione

redentatiria ha detto...

va bene, ho tempo e pazienza...aspetterò....

redentatiria ha detto...

Esattamente un anno fà.
Cominciavo a mettere i primi incerti passi,questo è forse uno dei primi commenti che ho trovato il coraggio di fare..
Ituoi post sono sempre attuali e bellissimi.
Caro Arturo ti voglio bene.
Redentatiria

Bookmark and Share

Free Blogger Templates by Isnaini Dot Com and Architecture. Powered by Blogger