venerdì 8 gennaio 2010

Dopo la social card il buono vacanze

Caro Fantozzi puoi finalmente concederti una bella vacanza, il governo Berlusconi nella sua magnanimità si è inventato il buono vacanza ideato dalla impareggiabile Brambilla.
Vuoi finalmente goderti una bella vacanza, no problem, con i buoni vacanza CI VAI!

Quando? Puoi farti una bella vacanza entro 30 giugno. Mi dici che le ferie le hai ad Agosto? Cazzi tuoi!
Dove? Negli esercizi convenzionati dove potrai spendere i tuoi buoni vacanza! Vuoi farti un drink al Billionaire, sei scemo? Lascia perdere è un brutto ambiente.
Quanto? Dipende, sei single? Hai figli? Qual'è il tuo reddito lordo? Dai, mediamente ti diamo un 20% del costo di una vacanza in bassa stagione di due o tre giorni.
Dici che è poco? E vabbè, lo sai quanto spendo io per il parrucchiere? Mica posso dare tutto a te.
Quando ricevi i buoni? Se li ricevi caro, mettiti in coda e aspetta.

Leggete cosa scrive la sciura Brambilla:

"I Buoni Vacanze mirano a soddisfare tutte le necessità di chi viaggia, offrendo, oltre ai servizi di prima necessità come il vitto e l’alloggio, tutta una serie di altre opportunità presso ristoranti, centri sportivi, servizi di trasporto e noleggio, musei, centri di produzione e vendita di prodotti tipici. Una vera e propria azione concreta al servizio delle molteplici esigenze delle famiglie italiane."


Il buono vacanza parte da un minimo di 100 (cento) euro ad un massimo di 246 (duecentoquarantasei) euro per un nucleo familiare minimo di 4 (quattro) persone.

Ve le immaginate 4 (quattro) persone con 60 (sessanta) euro a testa che soddisfano tutte le loro esigenze di viaggio, i servizi di prima necessità come il vitto e l'alloggio oltre a tutta una seria di altre opportunità presso ristoranti, centri sportivi, servizi di trasporto e noleggio, musei centri di produzione e vendita di prodotti tipici.

Fantozzi vuoi giocare a golf? Vuoi assaggiare il culatello? E No, no. La escort non è prevista, non è in convenzione. Lei non accetta buoni vacanza, solo farfalline. D'oro.

Lasciatelo dire, lasciatelo dire.

Nel caso voleste farvi del male ed approfondire: http://www.buonivacanze.it

Ps: dimenticavo i buoni vacanza non sono utilizzabili per l'acquisto di souvenir, tipo Torre di Pisa, Nuraghe, Mole Antonelliana, Duomo di Milano ....


5 commenti:

redentatiria ha detto...

Arturo,sei incontentabile!
OH,non sai ,la tua agenzia di riferimento non ti ha informato che ci sono hotel convenzionati (es hotel suprammonte) che offrono vitto e alloggio quasi agratis....
Aria pura, vista splendida se poi vuoi anche mangiare...qualche capra ..quà e là si trova , basta cercarla.

Daniela ha detto...

@redentatiria: la mangi cruda, la capra, chè i fornelli ci sono, ma la bombola a gas è optional^^

redentatiria ha detto...

@Daniela,c'è il fornello a legna,c'è tanta bella legna in giro,bisogna sapersi arrangiare e poi serve anche a farsi una bella passeggiata nella natura....o ma insomma non sapete proprio adattarvi..

Anonimo ha detto...

Invece di inventarsi dei buoni vacanza ridicoli, la Brambilla potrebbe invitare albergatori e simili a contenere i prezzi e a limitarsi nell' arte di " spennare i polli..."Diana

Minu ha detto...

presso i centri convenzionati... ummmhhh, saranno di proprietà della famiglia del silviastro o di qualche amico a lui vicino?
duecentosesstanta euro in quattro, neanche il treno ci si paga con quella cifra... ahhh vittoria, dovevi pur dimostrare di valere un ministero, brava brava, ora torna a giocare a golf

Bookmark and Share

Free Blogger Templates by Isnaini Dot Com and Architecture. Powered by Blogger