venerdì 9 ottobre 2009

Noveottobremillenovecentosessantasette

Moriva Ernesto Guevara de la Serna, meglio noto come Ernesto Che Guevara. Moriva in Bolivia, ucciso dopo essere stato fatto prigioniero dall'esercito boliviano e dagli americani.

Non doveva andarci in Bolivia, non dovevano mandarlo in Bolivia.

Non ci fosse andato oggi ci sarebbe un signore ottantenne con una vita vissuta alle spalle che ci racconterebbe del suo viaggio in motocicletta, del suo amico Camillo, del viaggio sul Granma ...E chissà, forse Cuba sarebbe più bella e adesso, il Che, potrebbe godersi un Sud America più libero.

Avremmo un mito in meno trasformato in gadget, ma un uomo in più.

A me piace pensarla così e penso che così la pensava anche la signora Celia de la Cerna.





1 commenti:

Nikka ha detto...

Arturo, tu che sei un esperto, mi aiuti?
Per una registrazione del mio blog devo segnalare il mio feed rss ... ma dove diavolo sta?

Nikka Disperata

Bookmark and Share

Free Blogger Templates by Isnaini Dot Com and Architecture. Powered by Blogger